venerdì 6 aprile 2018

Blog tour "L'ottava confraternita" Alessia Racci Chini


Salve, salve lettori! Come state? Ma soprattutto come procedono le vostre letture?
Le mie, abbastanza, bene. Sto leggendo una nuovissima uscita firmata Fanucci Editore, "L'ottava confraternita" di Alessia Racci Chini. E proprio in onore di questo bellissimo libro insieme ad altre amiche blogger abbiamo ideato questo bellissimo Blog Tour per farvi conoscere ma soprattutto per accendere la vostra curiosità verso questo nuovissimo libro.

Oggi per me sarà la quarta tappa, potrete trovare le altre tappe già uscite sui blog:Non solo libri, La collezionista di fandom e su Anima di penna.


Di che cosa parlerà oggi il mio blog, ma sopratutto con chi? Con lui! Il fantasmino più dolce, più carino e più gentile di tutti i fantasmini! Siete curiosi di leggere la mia piccola intervista a Casper?



1) Ciao Casper, grazie mille per aver accettato di parlare un po’ con me! Come stai?

- Ciao anche a te… Come sto? Bella domanda! Non saprei come risponderti… sicuramente non posso rispondere bene perché sono morto e non posso risponderti male perché sono morto… però posso risponderti che sono annoiato. Per fortuna oggi posso parlare un po’ con te.

2) Cosa mi racconti? Come sta andando la tua vita?

- beh, non è che io possa fare molto… gli zii mi vietano di allontanarmi da questa casa e io sono sempre solo… non ho molti amici e tutti quelli che entrano in questa casa enorme si spaventano appena mi manifesto loro…

3) Come sai insieme ad altre blogger stiamo organizzando un bt dedicato all’uscita di un bellissimo libro “L’ottava confraternita”. Che ne pensi? Lo leggerai?

- Ho sentito parlare di questo libro e mi sono molto incuriosito. È strano che qualcuno presti attenzione alle case infestate, di solito tutti le rifuggono… e sì, credo proprio che lo leggerò.

4) Ma soprattutto Casper che letto sei? Quali sono i tuoi libri del cuore? Ci vuoi consigliare qualche bel libro?

- Che lettore sono? Oddio, ho 13 anni non sono un lettore forte, amo i libri con misteri e magie, ma se posso, o meglio se riesco a scappare al controllo degli zii, preferisco svolazzare per la cittadina, quindi ti dico che leggo come un qualsiasi altro adolescente…poco… però ho il mio libro preferito Harry Potter!

5) Ultima domanda! Cosa ne pensi della scuola di anti mistero?

- Mi piacerebbe una scuola così nella mia casa, pensa che bello poter parlare con ragazzi che non hanno paura di te!!!



Grazie a Casper per il piccolo intervento, la tappa di oggi finisce qui! E noi intanto vi auguriamo tante belle letture spaventose, ci sentiamo presto!

In un paesino delle Alpi italiane, sul confine italo-franco-svizzero, sorge ciò che rimane del Grand Hotel Bluemillion. Abbandonato da più di trent’anni, l’imponente rudere del lussuoso hotel è adesso infestato dalle anime di coloro che nelle sue sale hanno trascorso i momenti più felici della propria
esistenza terrena. Da troppo tempo, le giornate dei fantasmi del Bluemillion scorrono tutte uguali, polverose e monotone, finché la Scuola Anti Mistero non decide di stabilire proprio lì la sua sede. Con l’arrivo dei professori e degli alunni della S.A.M., gli ambienti del Grand Hotel ritornano agli antichi splendori, eppure i fantasmi non sono per niente felici del cambiamento e dichiarano guerra ai nuovi arrivati. Ma quando il confine tra il regno dei vivi e quello dei morti cade, e i due mondi riescono finalmente a incontrarsi, le cose prendono una piega inaspettata. La curiosità spinge fantasmi e giovani medium a oltrepassare barriere e timori, dando il via a piccole rivoluzioni. Un gruppo di studenti in particolare, l’Ottava confraternita, sfiderà le regole consolidate della scuola, costringendo gli stessi professori a mettere in dubbio false certezze e a fare i conti con inconfessabili paure...





2 commenti: