venerdì 16 febbraio 2018

Recensione "Love Story" Erich Segal


Ciao ciao lettori, come state?
Io ho appena finito di leggere questo carinissimo libro "Love Story" di Erich Segal, premetto che prima di leggerlo non conoscevo la storia e non sapevo neanche dell'esistenza del film.

E' stata una lettura piacevole, leggera e scorrevole. In pochissime ore l'ho letteralmente divorato! lo stile di scrittura è a dir poco magnifico, ti rapisce e ti incanta come un libro magico. Ho assolutamente amato Oliver, un pò meno Jennifer, l'ho trovato un personaggio all'antica, forte, ambizioso e con un grande cuore.
Fin dalla prima pagina si capisce come andrà a finire ma nonostante ciò non saremo mai davvero pronti a quel momento, devo dire che su questi argomenti sono un pò suscettibile e paranoica infatti sul finale volevo chiudere il libro e abbandonarlo lì, anche se queste cose sono raccontate solo in un libro ammetto che nonostante tutto mi fanno davvero paura. Ma proprio da ciò ho apprezzato la forza e la grinta di Oliver un personaggio che non scappa ma scegliere di rimanere! Un personaggio che per la persona che amata sarà disposto anche a bussare alla porta dell'ultima persona a cui avrebbe mai pensato ma sopratutto capire che anche le "pietre" posso essere umane.

Cari lettori la mia recensione finisce qui è un pò corta ma non saprei davvero che altro aggiungere, però vi invito davvero con tutto il cuore a correre in libreria e buttarvi su questo meraviglioso libro.

Trama: 

Lui è Oliver Barrett IV, figlio di una ricchissima famiglia della East Coast, giocatore di hockey, studente ad Harvard, già lanciato verso una brillante carriera in Legge. Lei è Jennifer Cavilleri, studentessa di musica dal look un po' hippie, figlia di un italo-americano che si guadagna da vivere in maniera semplice e onesta come pasticciere. Opposti in tutto ma, proprio come gli opposti, inevitabilmente attratti l'uno dall'altra. Appartengono a due mondi lontani, ma basta un incontro casuale per accendere tra loro una passione capace di superare barriere, sfidare convenzioni, stravolgere sogni e progetti. Lui, abituato a conquistare trofei e ragazze, è folgorato dall'ironia tagliente di Jenny e dalla sua capacità di leggergli dentro e capirlo nel profondo. Lei, solare e ostinata, affronta la vita con grinta e coraggio, anche quando la vita stessa mostra il suo volto più duro. Anche quando chiederà a entrambi la prova più difficile. Questa è la storia di due ragazzi che si sono amati a vent'anni. Di un amore intenso, struggente, indimenticabile.

Nessun commento:

Posta un commento