lunedì 6 novembre 2017

"La ragazza del mare" di Sara Zarr in libreria dal 23 novembre.


Saaaalve lettori come state? Come procedono le vostre letture in questi giorni di pioggia? 
Oggi solo per voi in anteprima una nuovissima, e secondo me molto interessante e sopratutto toccante dato il tema che tocca, uscita firmata Leggereditore!
Si tratta del libro "La ragazza del mare" di Sara Zarr, a parte la copertina che secondo me è bellissima! Anche la trama non scherza, anzi secondo me è un libro da leggere per capire un pò di più il delicatissimo argomento che tocca, visto proprio da lei una ragazza vittima di bullisimo che per sopravvive si rifugia tra le righe,  di suo pugno scritte, di un giornale. 
Qui sotto vi lascio la trama e fatemi sapere se lo leggerete, a me incuriosisce molto e non vedo l'ora di potervene parlare in modo più approfondito. 
Ricordatevi dal 23 novembre in libreria!



“Un romanzo che si legge tutto d’un fiato e che porti con te anche
una volta terminata l’ultima pagina.” 
John Green


TRAMA 

Dopo che il padre l’ha sorpresa sul sedile posteriore di una macchina insieme a Tommy Webber, la vita della giovane Deanna è diventata un incubo. A distanza di due anni suo padre, che non riesce a perdonarle quell’errore, a stento riesce a guardarla in faccia. Anche
se Tommy è l’unico ragazzo con cui sia mai stata, l’intera scuola la etichetta come una “ragazza facile”. Non potendo contare sull’aiuto della sua famiglia, Deanna cerca di trovare conforto in Tommy, ma lui, proprio come tutti gli altri, non fa che deriderla e tormentarla.
In più, le sue due migliori amiche hanno cominciato a uscire con alcuni ragazzi, e lei si sente una specie di intrusa tra loro. Cerca allora di mantenere saldo almeno il rapporto con Darren, il fratello maggiore, ma ora che lui e la sua fidanzata sono assorbiti dai loro problemi di genitori adolescenti, deve imparare a difendersi da sola. Lo fa diventando ogni giorno più dura e insensibile, per quanto l’isolamento in cui si ritrova la faccia soffrire terribilmente. Il
suo unico sollievo è un giornale su cui descrive la vita di una ragazza anonima… la sua stessa vita. Un romanzo emozionante sul difficile tema del bullismo e su come sia complicato perdonare se non si è disposti a fidarsi ciecamente l’uno dell’altro.


BIO 

Sara Zarr, classe 1970, finalista del National Book Award e due volte vincitrice dello Utah Book Award, è autrice di numerosi e fortunati romanzi per ragazzi. Nata a Cleveland e cresciuta a San Francisco, attualmente vive a Salt Lake City insieme al marito. Dal suo libro La ragazza del mare è stato tratto il film Story of a girl, con Kevin Bacon e diretto da Kyra Sedgwick.




Nessun commento:

Posta un commento